SEVENTY LEVEL
 

“La vita per la vita”. Questo è il motto degli indisciplinati e trasgressivi anni della disco dance 70'-80' dunque.

“La vita per la Disco”.

Il motto dei Seventy Level.

“Seventy chi?!”.

Forse sarebbe meglio cominciare dall'inizio...

Nel lontano Ottobre del 1999 un gruppo di ragazzi con la passione per la buona musica decide di mettere su una band.

Niente di nuovo insomma.

E' la storia di centinaia di altri ragazzi. Chi lavora, chi va a scuola. Quelle prove il fine settimana sono l' occasione per rivedere gli amici, stare un po' insieme, divertirsi e staccare dalla routine.

Inizialmente nessuno ha (come sempre accade) idea di cosa fare, ci si vede e basta.

Le prove, tra secolari alberi di ulivo e tiepidi autunni, sono allora decisive. Un riff rubato ad un brano, (si, è quello di quel film!) cassa e charleston, un basso martellante ed è subito chiara una cosa: questa è Discomusic! E piace a tutti!

“Ecco la direzione”.

Sono trascorsi 10 anni da quel pomeriggio; e siamo ancora qui, qualche migliaio (o centinaia di migliaia?!) di chilometri più in la'. Di strada ne abbiamo fatta, molta.

Siamo cresciuti.

Dalle prime timide apparizioni, gli errori e le giornate no, ai grandi palchi, le discoteche di mezza Italia; di cose ne sono cambiate.

Conserviamo lo stesso entusiasmo di quei primi giorni  però con in più alle spalle qualche migliaio di concerti, tonnellate di trucchi, parrucche, paiettes, stivali, calze a rete e luci colorate e... penne di struzzo... roba da fare impallidire un circo insomma!

Oggi i nostri spettacoli sono dei piccoli eventi, facciamo rivivere gli anni 70' ed 80' cercando di trasmettere al nostro pubblico tutto il calore possibile.

Il nostro è un piccolo Musical che conduce lo spettatore attraverso il meglio di quegli anni, i gloriosi anni 70' (che sembrano davvero non tramontare mai).

In un vortice di emozioni e musica (suonata rigorosamente live, come nella tradizione di quegli anni!!!) ogni Pub, strada o anche spiaggia che ci ospita, come d'incanto, si trasforma in una pista da ballo. Impossibile restare fermi.

Difficile dire qualcosa sul nostro repertorio. Nel corso degli anni abbiamo suonato quasi 200 pezzi, prendendo il meglio dei grandi (Donna Summer, Earth Wind & Fire, Kool & The Gang, Gloria Gaynor, Village People, Micheal Jackson, Madonna…er tanti altri!!!!) e regalando delle chicche agli appassionati di musica che desiderano ascoltare ottima musica suonata (che bravi che sono i musicisti dei Seventy, ragazzi! E che Groove!!!).

Cerchiamo di non annoiare il pubblico, proponendo uno spettacolo ogni volta diverso, ogni volta migliore, ogni volta divertente e bello.

Sono ormai 10 anni che lo facciamo e, insieme al pubblico, siamo i primi a divertirci, come fosse la prima volta.

 

A questo punto, a voi che leggete questa storia, che dirvi…

 

“LA DISCO DANCE NON MORIRA’ MAI…”.

Ci si vede in giro per l' Italia. “KEEP ON MOVING”