I CAROSONI

 

 

 

 

 

 

 

 

I CAROSONI 

I ....molte sono le etimologie che riconducono alla parola che dà nome al gruppo. Alcuni esperti, ad esempio, ritengono che tale termine derivi dal latino CARUS = caro e SUM = sono, a significare che “Sono cari”…ma questa tesi non è molto accreditata…anche perché con tale teoria la band aveva alzato i prezzi dei concerti e non si lavorava molto, no…Fortunatamente, qualche tempo dopo è intervenuto un illustre studioso dell’Accademia della Crusca. Il professore ha dichiarato, probabilmente sotto l’effetto di qualche acido, che il termine “Carosoni” deriva dal greco CAROS = caro e SONOS = suono, in pratica un “suono caro” a molti. Fortunatamente ci si è accorti che tale spiegazione era completamente priva di logica, quindi è stata abbandonata e si è provveduto ad internare lo studioso. Mentre la diatriba linguistica andava avanti, la band sprofondava nel caos…è difficile avere un nome che non si sa da dove viene…provateci voi! Poi, un bel giorno, è arrivato un signore molto modesto, anche lui docente, ma in pensione, di criminologia applicata nell’ex carcere di Gaeta. Ha visto sei ragazzi stanchi e distrutti dal dubbio etimologico che suonavano in un locale di Roma e si è fermato ad ascoltare la loro musica. Ad un certo punto ha esclamato: “Ma voi fate la musica di Carosone? Bravi!” L’illuminazione! Il signore ha soddisfatto la nostra curiosità e ci ha spiegato che il termine Carosone, deriva dal napoletano Carosone, che vuol dire Carosone. Musicista geniale della regione Campania. Niente di più semplice. Quindi, alla luce di questa spiegazione demenziale, chi sono I CAROSONI? Una cover band? ...no… Una tribute band? …nemmeno… Una band? …forse… Vabbè, sei musicisti che amano la musica, lo stile e il sound del grande Renato Carosone! …giusto! Prendete della buona musica, dei grandi strumentisti, un cantante matto come un cavallo e un pizzico di follia. Mescolate il tutto e avrete una miscela esplosiva che vi travolgerà con il suo ritmo frenetico e le sue canzoni irresistibili! Due ore di divertimento e di emozioni che vi faranno dimenticare i problemi di traffico, di parcheggio e le tasse! Forse le tasse no, ma il parcheggio e il traffico sicuramente. Lo spettacolo de I CAROSONI è un ritorno al teatro canzone, allo spettacolo a 360 gradi. Non è mai solo musica e non è mai solo parole. È molto di più. Tutto questo e altro ancora (nani, donne barbute, ecc…) lo potrete trovare solo nello spettacolo de: I CAROSONI! Lo swing italiano è tornato! Ah, dimenticavo: con noi NON si fa sul serio!

SITO WEB: www.carosoni.net 

REPERTORIO

Boogie Woogie
Tu vuo’ Fa’ L’americano
O’ sarracino
A’ Cassaforte
Guaglione
Torero
O’ Mafiuso
Maruzzella
Pasqualino Maragià
Caravan Petrol
Mambo Italiano
La panse’
Pigliate na pastiglia
A sonnambula
Il fungo cinese
Chella la
Luna Rossa

ALTRI AUTORI

Tre numeri al lotto
Malafemmina
La donna riccia
Rock around o’ clock
Mambo italiano
Papa’s love mambo  

 

 

SCHEDA TECNICA “CAROSONI”
SERVICE AUDIO – LUCI  

  • Piazzato bianco (con par o spot);
  • Luci colorate (rossi, verdi, ambra e blu) (opzionale);
  • Impianto audio adeguato al luogo del concerto;
  • Batteria e pianoforte (anche elettrico, ma con tasti pesati) sul posto (opzionale);
  • Set mic batteria (o almeno rullante, charleston, cassa e panoramico);
  • Mixer 16 canali (minimo consigliato);
  • 2 mic SM57 o similari (per fiati);
  • 1 mic voce a filo (opzionale);
  • 1 radiomicrofono shure o sennahizer (minimo richiesto);
  • 5 monitor/spie palco (minimo richiesto);

possibilità di sound check con nostro fonico